Connect with us

Carabinieri

Cesano Maderno (MB) – Furti: in fuga dopo aver svaligiato dei box. Coppia arrestata nel milanese

Alle prime luci dell’alba, i Carabinieri della Tenenza di Cesano Maderno hanno tratto in arresto un uomo e una donna, entrambi 37enni, residenti a Milano e già noti alla Giustizia, ritenuti responsabili di furto. I militari dell’Arma, impegnati nel pattugliamento del territorio, hanno notato un furgone uscire dal corsello dei box di un condominio di via Mercalli e allontanarsi a forte velocità. Immediatamente bloccato il mezzo, gli operanti hanno sorpreso a bordo la coppia e nel retro del veicolo un vasto campionario di merce tra cui passeggini per bambini, biciclette, attrezzature sportive, valigie, detersivi, alimenti e utensili da cucina, consolle digitali, quadri e capi d’abbigliamento, in merito alla provenienza dei quali i due non sono stati in grado di fornire indicazioni. Gli immediati accertamenti condotti dai Carabinieri hanno permesso di appurare che la merce era tutta provento di furti, appena consumati in 8 garage, le cui serrande erano state scassinate.  La refurtiva è stata restituita ai rispettivi proprietari e il furgone è stato sequestrato, mentre i due ladri compariranno innanzi al Giudice della direttissima. 

Alle prime luci dell’alba, i Carabinieri della Tenenza di Cesano Maderno hanno tratto in arresto un uomo e una donna, entrambi 37enni, residenti a Milano e già noti alla Giustizia, ritenuti responsabili di furto. I militari dell’Arma, impegnati nel pattugliamento del territorio, hanno notato un furgone uscire dal corsello dei box di un condominio di via Mercalli e allontanarsi a forte velocità. Immediatamente bloccato il mezzo, gli operanti hanno sorpreso a bordo la coppia e nel retro del veicolo un vasto campionario di merce tra cui passeggini per bambini, biciclette, attrezzature sportive, valigie, detersivi, alimenti e utensili da cucina, consolle digitali, quadri e capi d’abbigliamento, in merito alla provenienza dei quali i due non sono stati in grado di fornire indicazioni. Gli immediati accertamenti condotti dai Carabinieri hanno permesso di appurare che la merce era tutta provento di furti, appena consumati in 8 garage, le cui serrande erano state scassinate.  La refurtiva è stata restituita ai rispettivi proprietari e il furgone è stato sequestrato, mentre i due ladri compariranno innanzi al Giudice della direttissima. 

Carabinieri