Connect with us

Ultime

‘NDRANGHETA: OPERAZIONE DIA PADOVA, ARRESTI

Padova, 13 feb. (AdnKronos) – Il Centro operativo Dia di Padova, con l’ausilio delle articolazioni territoriali della polizia, dei carabinieri e della guardia di finanza delle province di Venezia, Verona, Vicenza, Cremona, Reggio Emilia e Catanzaro, sta eseguendo alcune misure di custodia cautelare emesse dall’ufficio gip del Tribunale di Venezia, su richiesta della competente Direzione distrettuale antimafia. Nel mirino delle indagini, coordinate dalla Dda veneta, sono finite alcune persone indagate per associazione di stampo mafioso, estorsione, rapina, usura e frode fiscale aggravata. Alle 11.30 sarà tenuta una conferenza stampa dal procuratore reggente Adelchi D’Ippolito presso la procura della Repubblica di Venezia per fornire ulteriori dettagli sull’operazione. (Sci/AdnKronos)

Padova, 13 feb. (AdnKronos) – Il Centro operativo Dia di Padova, con l’ausilio delle articolazioni territoriali della polizia, dei carabinieri e della guardia di finanza delle province di Venezia, Verona, Vicenza, Cremona, Reggio Emilia e Catanzaro, sta eseguendo alcune misure di custodia cautelare emesse dall’ufficio gip del Tribunale di Venezia, su richiesta della competente Direzione distrettuale antimafia. Nel mirino delle indagini, coordinate dalla Dda veneta, sono finite alcune persone indagate per associazione di stampo mafioso, estorsione, rapina, usura e frode fiscale aggravata. Alle 11.30 sarà tenuta una conferenza stampa dal procuratore reggente Adelchi D’Ippolito presso la procura della Repubblica di Venezia per fornire ulteriori dettagli sull’operazione. (Sci/AdnKronos)

Ultime